TELEFONO: 0808980640EMAIL: info@matergratiaecorato.it

Maldera Don Antonio


Don Antonio è nato a Corato il 13 giugno 1980, ultimo di tre figli. Il secondogenito, padre Sabino, è sacerdote rogazionista presso il Villaggio del Fanciullo a Bari.
All’età di 14 anni Antonio è entrato nel Seminario Minore dei Padri Rogazionisti a Napoli, frequentando il liceo classico. Dopo l’anno di noviziato in Messina, l’8 settembre del 2000 ha emesso i voti semplici nella congregazione dei Padri Rogazionisti nel Santuario di Sant’Antonio a Messina, dove riposano le spoglie di Sant’Annibale Maria Di Francia.

Trasferito a Grottaferrata e poi Roma, ha frequentato la Pontificia Università Lateranense, per gli studi di filosofia e teologia. Il 22 febbraio 2004 ha ricevuto i Ministeri del Lettorato a Grottaferrata, da Mons. Pichierri. Il 26 febbraio 2005 l’accolitato da Mons. Giuseppe Matarrese (vescovo di Frascati), l’8 settembre 2006 ha emesso la professione perpetua nella parrocchia rogazionista di Sant’Antonio a Roma, in via Tuscolana.

L’ordinazione diaconale risale al 24 marzo 2007, don Antonio l’ha vissuta a Trani, nel Santuario rogazionista della Madonna di Fatima. È diventato poi presbitero il 19 aprile 2008, nella chiesa Matrice, ordinato da Mons. Pichierri.

Durante gli anni di formazione ha svolto il suo apostolato presso alcune parrocchie di Grottaferrata, Frascati e Roma, nel carcere di Rebibbia, alla mensa dei poveri presso l’Istituto Antoniano dei Rogazionisti, e come collaboratore in alcune Case famiglia dei Rogazionisti.

Da sacerdote, dal 2008 al 2010, ha svolto il servizio di animatore vocazionale e di responsabile del Seminario Minore rogazionista in Oria (BR).

Nel 2011, lasciata la Congregazione dei Rogazionisti, don Antonio è tornato nella nostra arcidiocesi: è stato collaboratore presso la parrocchia di San Domenico e poi vicario a San Francesco. Dal 2012 al 2015 ha svolto anche il servizio di Cappellano ospedaliero presso l’Umberto I di Corato. Dal primo novembre 2015 è consigliere spirituale del Rinnovamento nello Spirito per i gruppi della nostra Arcidiocesi.


La più bella passeggiata e il più bel gioco che mi piacerebbe si è di poter condurre diecimila giovani in paradiso.

(San Giovanni Bosco)

http://matergratiaecorato.it/wp-content/uploads/2018/03/GIA_3184.jpg


Meditazioni quaresimali
sui
 Vizi capitali 


  1. Meditazione Accidia
  2. Meditazione Invidia e Ira
  3. Meditazione Lussuria e Gola
  4. Meditazione Superbia e avarizia


Mater Gratiae Parroco

I pericoli della Medicina Olistica
Quante volte ci capita di trovarci difronte alle nuove tendenze curative dei nostri malesseri?

Laggi di più

Il Battesimo: luogo della chiamata per un impegno sociale motivato dalla ragionevolezza della fede.

Laggi di più

La parrocchia secondo l’Evangelii Gaudium
Venerdì 25 gennaio è stato un giorno importante per la comunità parrocchiale di Mater Gratiae, come lo fu sessant’anni fa per la vita di tutta la Chiesa, quando il santo Papa Giovanni XXIII nella Basilica di San Paolo fuori le

Laggi di più

“Da testimone di Geova a testimone di Cristo”. Rocco Politi
“Non ero un essere umano normale….Non mi hanno mai permesso di diventarlo e di esserlo… La guarigione è dolorosissima!” Rocco Politi Rocco Politi si racconta. Racconta il cammino da interessato ad associato a tutti gli effetti. Lui, la sua famiglia, i

Laggi di più

La nostra Pagina Facebook

Realizzato da BDF communication.

Nome (obbligatorio)

Mail (obbligatoria)

Oggetto

Messaggio

Telefono (obbligatorio)